Contatti

Accesso

Una diversa “versione dei fatti” è lo scopo principale che avevo in mente per aprire questa finestra eretica!

 

 

Gentile Andrea Biggio,

sono incappata nel suo blog, ho letto questo articolo e sono rimasta senza parole…
http://www.comecucinarelanostravita.it/tag/acne-giovanile/
Potrebbe dirmi da dove ha trovato l’informazione? Vorrei capirne di più, perchè questa versione dei fatti non l’ho mai sentita fin’ora ed in effetti spiegherebbe moltissime cose della mia vita. Grazie mille per la Sua attenzione e complimenti per il blog!

S.

582b3d26942af_crop

Gentile S.

gratificazioni come la sua sono ormai l’ossatura vera di questo blog. Molti sono i modi che i lettori usano per farmene parte e tutti molto graditi, anche se devo constatare che il meno sfruttato è in effetti anche il più semplice: lasciare un commento sul blog stesso.

Una diversa “versione dei fatti” è lo scopo principale che avevo in mente per aprire questa finestra eretica nel cuore di Matrix Alimentare.  La parola “eretico” deriva dal verbo greco aireo che vuol dire scegliere: fare scelte diverse da quelle del conformismo imperante.

andrea-al-festival-ride

 

Sono scelte che, appunto come scrive lei, “spiegano moltissime cose della vita”: non riguardano  naturalmente solo il cibo, ma anche altri modi di nutrirsi che – sovente come è il caso della parola – passano anch’essi per la bocca, sia degli altri che della nostra.

Dopo essere stato parecchio male in salute, ho cercato di “capirne di più” come desidera fare lei e così mi sono messo a sgobbare sodo in formazione ed autoformazione. Come si sa bene, in “queste cose” non esiste una destinazione ma solo una direzione e per raccontargliela – la mia nuova direzione di vita – dovrei scriverle un libro, ma solo per sintetizzare.

In effetti un libro l’ho scritto e glielo consiglio se ama le “verità di nicchia”e, leggerlo, può aiutare a fare un bel salto nel cambiamento!

Last but not least, ciò che ho imparato grazie alla mia esperienza di vita è, anche, che quel barlume di saggezza conquistata sul campo, sul proprio terreno corporeo ed animico-spirituale non è facilmente comunicabile e, al tempo stesso, sempre reperibile dall’altro. L’ho appreso da Hermann Hesse:

budda

 

E’ proprio vero quello che Hermann Hesse fa dire a Siddharta[1], quando in vecchiaia rincontra il suo antico amico e discepolo Govinda, e cioè che la saggezza – a differenza della scienza – non è trasmissibile perché suona sempre come una pazzia. Il modo con il quale Hesse tratta l’argomento è convincente e mai parole furono più semplici e dirette al riguardo. Disse Govinda: “So che nel corso della tua vita non hai seguito alcun maestro. Ma non hai tu stesso trovato, se non una dottrina, almeno alcuni pensieri, alcuni principi fondamentali che ti son propri e che ti aiutano a vivere? Se tu mi volessi dire qualcosa di ciò riempiresti di gioia il mio cuore”. Rispose Siddharta: “Ho avuto pensieri, sì, e principi, e come! Tante volte ho sentito in me il sapere. Molti pensieri furono quelli, ma mi sarebbe difficile fartene parte. Vedi Govinda, questo è uno dei miei pensieri: la saggezza non è comunicabile. La saggezza che un dotto tenta di comunicare ad altri, ha sempre un suono di pazzia”. “Vuoi scherzare?” chiese Govinda. “Non scherzo. Dico quel che ho trovato. La scienza si può comunicare, la saggezza no. Si può trovarla, si può viverla, si possono fare miracoli con essa, ma dirla e insegnarla non si può. Ho trovato un pensiero, Govinda, che tu riterrai di nuovo uno scherzo o una sciocchezza, ma che è il migliore di tutti i miei pensieri ed è questo:d’ogni verità anche il contrario è vero! In altri termini: una verità si lascia enunciare e tradurre in parole soltanto quando è unilaterale. E unilaterale è tutto ciò che può essere concepito in pensieri ed espresso in parole, tutto dimidiato, tutto privo di totalità, di sfericità, di unità.” 

h-hesse

Lascia un commento

*

code

Aggiungi immagine (JPEG only)


Notice: Undefined index: images in /web/htdocs/www.comecucinarelanostravita.it/home/wp-content/plugins/comment-image/plugin.php on line 173
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com