Contatti

Accesso

Libri. A volte è meglio gettar via i libri.

A volte è meglio gettar via i libri.

 
“Non leggo narrativa o poesia per imparare; nondimeno, spesso mi capita. Così ho imparato che l’amore spesso è soltanto un modo in più per esprimere qualcosa di molto complesso e che, a sua volta, il linguaggio è una rivincita su emozioni facili o ingannatrici o fiacche. Di frequente, nella fiction le persone effettuano scelte amorose molto insensate, e da qui nasce la drammaticità. Ma ci sono momenti in cui le parole non contano, i libri ancora meno, e questi sono forse i momenti migliori. Come quando la sera vai a letto e ti accorgi che qualcuno che tu – qual’è la parola? Ami? Desideri? Provi affetto? – viene a letto con te, con un mix di pura magia e di dolce determinazione, ed entrambi cadete poi in un sonno amoroso senza letteratura”. 

Colm Tóibín

(trad. Anna Bissanti)

 

babele-dei-libri

Lascia un commento

*

code

Aggiungi immagine (JPEG only)


Notice: Undefined index: images in /web/htdocs/www.comecucinarelanostravita.it/home/wp-content/plugins/comment-image/plugin.php on line 173
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com