Contatti

Accesso

  • Home
  • MURI
  • …pianificano la vita a spese della vita: PROTINUS VIVE!
InMURI

…pianificano la vita a spese della vita: PROTINUS VIVE!

 

Seneca. L’incertezza del domani è la bussola che dovrebbe guidarci e che porta Orazio al “carpe diem” e Seneca al “protinus vive”.

seneca_01

Omnia quae ventura sunt in incerto iacent: protinus vive.

Seneca – De brevitate vitae.

 

 

Vi può essere cosa più sciocca della disposizione mentale degli uomini che si vantano della loro previdenza?

Si alienano dalla vita con uno zelo speciale.

Per poter meglio vivere, pianificano la vita a spese della vita. Ut melius possint vivere, impendio vitae vitam instruunt.

Stabiliscono degli obiettivi a lunga scadenza.

Ma il maggiore spreco della vita consiste proprio nel rimandarla.

Questo rimandare ci porta via la quotidianità, ci ruba il presente, mentre promette il futuro.

Il maggior ostacolo al vivere è l’attesa che pende dal domani e perde l’oggi.

Organizzi ciò che è in mano alla fortuna, non ti curi di ciò che dipende da te.

Dove ti volgi? Quo spectas?

A cosa miri? Quo te extendis?

Tutto ciò che ha da venire giace nell’incertezza: vivi ora. Omnia quae ventura sunt in incerto iacent: protinus vive.

 

 

 

Seneca,9, De Brevitate Vitae – Traduz. T.Gazzarri, Oscar Mondadori

 

Lascia un commento

*

code

Aggiungi immagine (JPEG only)


Notice: Undefined index: images in /web/htdocs/www.comecucinarelanostravita.it/home/wp-content/plugins/comment-image/plugin.php on line 173
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com