Contatti

Accesso

Differenze notevoli in macrobiotica! Verdure e ortaggi giganti oppure mini-smart???

Autumn 08 Leaflet

 

 Autumn Flowers Show,

che magnifica manifestazione per comprendere

uno dei più importanti e qualificanti principi della macrobiotica!

Harrogate: si svolge ogni anno nel nord dell’Inghilterra.

Regoliamoci!

Verdure e ortaggi giganti oppure mini-smart???

 

Visitors+Enjoy+Autumn+Flowers+Harrogate+Flower+4rA5EFu24d4l

 

La gara tra i produttori orticoltori che partecipano allo show consiste nel creare prodotti sempre più “immensi”, cioè yin, quindi con potenti effetti espansivi, eccessivamente pieni di acqua/liquidi, con una componente di potassio (K) troppo preponderante e sproporzionata rispetto al sodio (Na), con effetti di dilatazione-dispersione-raffreddamento sull’organismo che si indebolisce oltre misura e si scompone.

Ignoro se riescano anche a mangiare queste mostruosità!

Quali sono le altre componenti che fanno del nostro corpo un “tempio dello Yin” e del suo strapotere sullo Yang che quindi risulta soccombente, a scapito del nostro equilibrio (e pertanto della nostra salute) – sempre precario – Yin-Yang? (guardatevi i link, se volete approfondire…)

 

 

 

Annual+Harrogate+Autumn+Flower+Show+BQbHbenGHhwl

 

Eccedere nelle bevande e liquidi (tutte: acqua, liquidi, bibite, alcol, etc, e anche liquidi contenuti nei cibi) e quindi aumentare i liquidi nel corpo crea molti problemi, a dispetto di coloro che consigliano di berne fino a tre litri al giorno (invito che nella stragrande maggioranza dei casi è nefasto secondo la macrobiotica). L’acqua/fluidi del nostro corpo (quello che la macrobiotica definisce “il terreno”), circa il 70% del peso corporeo, ha in origine una composizione alcalina equilibrata come quella del mare: le nostre lacrime sono lievemente salate, provatele, e ad un bambino affamato e disidratato nel deserto non gli si può dare acqua normale: ha bisogno di una soluzione con poco sale, nelle medesime percentuali di quello contenuto nelle lacrime, appunto!

 

 

carotissime

 

Adesso, che ci sono ancora tante zucchine, porto in tavola solo quelle piccoline, sode e con pochissima acqua, quelle toscane sono eccezionali!.

Personalmente, quindi, quando scelgo verdure ed ortaggi mi oriento sempre verso i più piccoli, corti, bassi, duri, con meno acqua, anche quando devo trasgredire (solo in piena estate) con qualche melanzana, eh eh.

melanzane?

 

 

Lascia un commento

*

code

Aggiungi immagine (JPEG only)


Notice: Undefined index: images in /web/htdocs/www.comecucinarelanostravita.it/home/wp-content/plugins/comment-image/plugin.php on line 173
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com