Contatti

Accesso

Ricetta: Biscotti di Patrizia, per celiaci.

 

Ricevo e posto con immenso piacere questa nuova ricetta di Patrizia – facendola precedere dalla simpatica mail di accompagnamento-  una cara amica che, della sua celiachia, ne ha fatto una grande risorsa per diventare cuoca pregevole ed una opportunità per la sua salutogenesi. Pino, il marito di Patrizia è felicissimo delle  performances culinarie della mogliettina cuoca (e lavoratrice) provetta, e arriva sino a gloriarsene lui stesso dicendo cose del tipo … questi biscotti che “abbiamo” fatto sono straordinari: così ha detto prima di farceli assaggiare. Davvero strepitosi Patrizia, complimenti  …anche a tuo marito che ti segue e ti sprona con amore… e molto interesse.

 

Andrea caro

Essendo ormai anche noi inclusi nell’elenco “ufficiale” dei tuoi forni-ricet-tori, consentici il piacere di profumare di una fanciullesca fragranza le cucine dei lettori del tuo blog, augurando a tutti, ma con una maggior attenzione ai celiaci, un assaggio di un sapore nuovo e ritrovato allo stesso tempo, come quelli di una volta.

Sono biscotti ma in realtà sono cotti una volta sola.

Ed allora che la favola abbia inizio con i “Biscotti di C’era una volta…”

Un abbraccio Patrizia

 

 

RICETTA dei Biscotti di C’era una volta…

Ingredienti

1 BICCHIERE DI OLIO DI SEMI DI GIRASOLE

1 ” DI LATTE DI SOYA (O DI RISO, OPPURE DI ACQUA, O DI VINO) (n.b. tu hai assaggiato quelli con il latte soya)

mezzo ” DI FARINA DI MANDORLE

” ” DI SCIROPPO (O MALTO) DI MAIS

SEMI DI ANICE (UNA MANCIATA secondo i gusti)

1 BUSTINA LIEVITO PER DOLCI

FARINA q.b. (n.b. I CELIACI POSSONO USARE LA FARINA CHE PREFERISCONO. Tu hai assaggiato quelli con farina della coop s.g. in versione mix mais/riso)

 

Preparazione

 

– in una ciotola versare tutti i liquidi e miscelarli

– aggiungervi la farina mandorle, lo sciroppo di mais, l’anice ed il lievito

– lavorare per qualche istante questi ingredienti

– aggiungere, poco alla volta, tanta farina necessaria ad ottenere un impasto morbido ed elastico da poter essere lavorato in seguito

– lavorare poco alla volta una parte dell’impasto ottenendo dei “cordoli” lunghi circa 10 cm l’uno e dal diametro pari ad un dito esile (mignolo)

– ottenere da ogni “cordolo” una forma a fiocchetto o di un otto aperto (come da foto) pressando la parte in cui il cordolo si interseca

– disporre tutti i bis-crudi ottenuti su una teglia su cui è stata prima applicato un foglio di carta da forno, facendo attenzione a disporli distanti l’un dall’altro per evitare di farli toccare durante la cottura

– cuocere in forno statico (precedentemente acceso) a 180° C per 20 minuti.

– togliere dal forno dopo il tempo di cottura (altrimenti continuano a cuocere)…

….e VOILA’ I BIS-COTTI SON PRONTI.

 

 

 

2 Comments

  • Giacomo

    26 Marzo 2012 at 17:39

    Ciao Andrea, avrei un consiglio da chiederti anche se c’entra poco o niente col post; come si deve regolare chi ha bisogno di fare un po’ di pesi per riprendersi un po’ di (sana) massa muscolare? La linea comune ovviamente dice ‘mangiate tutto e tanto, specialmente carne’, ma volendo restare in ambito macrobiotico come è meglio ‘adeguare’ il regime alimentare giornaliero (soprattutto per l’aspetto proteico)? Si aumentano le dosi di legumi, oltreché di cereali? Che ne pensi?
    Grazie come sempre.

    Rispondi
    • Andrea Biggio

      27 Marzo 2012 at 11:22

      Ciao Giacomo,
      intanto rileggiamoci quanto ho scritto per i gladiatori. A mio parere la carne si può mangiare ogni tanto, se se ne ha molta voglia. Le proteine tutte sono mattonino che costruiscono il corpo: puoi aumentare i cereali integrali in chicco e mangiarti qualche sano uovo. Ohsawa elenca nei suoi libri anche ricette con uova. Infine, terrei presente che i muscoli sono comandati dal fegato ed un fegato sano ed equilibrato li rinforza.

      Rispondi

Lascia un commento

*

code

Aggiungi immagine (JPEG only)


Notice: Undefined index: images in /web/htdocs/www.comecucinarelanostravita.it/home/wp-content/plugins/comment-image/plugin.php on line 173
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com